Home => Cura e bellezza => Piante medicinali => Cumino
PIANTE MEDICINALI
CUMINO DEI PRATI
Carum carvi
(famiglia
Apiaceae
)
Cumino, proprietà terapeutiche
CARATTERISTICHE GENERALI

Il cumino, nome scientifico Carum carvi L., appartiene alla famiglia delle Apiaceae. E' una pianta nota fin dai tempi più antichi per le sue proprietà aromatiche e terapeutiche. E' diffusa nell'Italia settentrionale, un po' ovunque fino a 2000 m di altitudine.

Il cumino è una pianta erbacea biennale con radice fittonante bianca e carnosa. Il fusto è eretto alto fino a 80 cm, molto ramificcato e ricco di scanalature.

Le foglie pennatosette profondamente divise in lacinie sono alterne, quelle inferiori provviste di picciolo mentre quelle superiori ne sono prive.

I fiori sono bianchi e disposti ad ombrella.

I frutti (erroneamente chiamati semi) sono degli acheni incurvati e solcati da profonde nervature.

Fiorisce da maggio a luglio.

Cumino pianta
Frutti di cumino
Semi di cumino
PROPRIETA'

Il cumino contiene olio essenziale costituito da carvone e limonene, acidi grassi, proteine, glucidi, tannino e cellulosa.

Le sue proprietà sono: carminativo, digestivo, ennemagogo, galattogogo.

PARTI UTILIZZATE DELLA PIANTA

Del cumino si utilizzano i frutti (chiamati semi) separati dall'ombrella raccolti a maturazione e lasciati poi essicare in un luogo ventilato e buio.

COME SI UTILIZZA

Il cumino si utilizza come infuso o decotto per i disturbi digestivi e per il ciclo mestruale scarso.

L'olio essenziale frizionato sulla pelle stimola la circolazione del sangue.

I gargarismi sono ottimi nel caso di alitosi e gli impacchi nel caso di emorroidi.

Aggiungere l'infuso all'acqua del bagno profuma delicatamente la pelle ed ha un effetto tonico e stimolante.

Il cumino è utilizzato in cucina, soprattutto nel nord Italia per aromatizzare le vivande e per la preparazione di liquori per il suo sapore che ricorda l'anice.

Decotto di cumino
CURIOSITA'

Il cumino è anche conosciuto come kummel, carvi, cumino tedesco.

Se pensate di coltivare il cumino nel vostro giardino tenetela sotto controllo in quanto diventa molto rapidamente un'infestante.

AVVERTENZE

L'essenza di cumino in dosi eccessive può essere tossica per l'uomo.

LINGUAGGIO DEI FIORI E DELLE PIANTE

Vedi: Cumino - Il linguaggio dei fiori e delle piante.

Trovapiante