Home => Home => Piante e fiori => Il linguaggio dei fiori => Cumino
LINGUAGGIO E SIGNIFICATO DEI FIORI E DELLE PIANTE
CUMINO
Carum carvi
(famiglia
Umbrelliferae
)
Simbologia del cumino

Il cumino per gli antichi greci simboleggiava la piccolezza. Si diceva infatti agli avari che «avevano diviso un grano di cumino». Teocrito consigliava a una persona molto avara di farsi cucinare delle lenticchie per non correre il rischio di tagliarsi dividendo il cumino.

Oltre a questo significato il cumino ha però simboleggiato anche l'amicizia come scrive Plutarco in quanto lo affianca al sale che ha da sempre avuto la funzione di accogliere gli ospiti e trattenerli. Questa credenza è vissuta per lungo tempo tanto che nel canavese (località del Piemonte) le giovani cercavano di far mangiare il cumino ai loro fidanzati convinte di ottenere su di loro lo stesso effetto che aveva sulle galline vale a dire di trattenerli vicino alla casa. Allo stesso modo quando un fidanzato doveva allontarsi per causa di forza maggiore, a esempio quando doveva fare il servizio militare, la fidanzata gli dava del pane farcito di cumino o gli faceva bere del vino sempre con del cumino.

Se vuoi sapere di più:
Le piante medicinali: il Cumino
Trovapiante