Home => Home => Cura e bellezza => Piante medicinali => Aquilegia (medicinale)
PIANTE MEDICINALI
AQUILEGIA
Aquilegia vulgaris
(famiglia
Ranunculaceae
)
aquilegia vulgaris
CARATTERISTICHE GENERALI

L'Aquilegia vulgaris appartiene alla famiglia delle Ranuncolaceae ed è stata una pianta utilizzata fino al 1800 per le sue diverse proprietà terapeutiche.

La sua particolarità consiste nel fatto che i fiori, che iniziano a comparire a partire dalla primavera, sono caratterizzati da cinque sepali che circondano cinque petali ciascuno formante un lungo sperone uncinato che ricorda un cornetto ricurvo. I fiori sono terminali portati da lunghi steli e il loro colore è azzurro-turchese anche se esistono un'infinità di ibridi che conferiscono alla pianta diverse colorazioni.

PROPRIETA'

I naturalisti del passato, per il fatto che il fiore dell'aquilegia ricordasse un'aquila attribuivano a questa pianta la capacità di rendere la vista acuta come quella di un'aquila appunto, cosa di fatto non vera in quanto è stato accertato che in realtà le sue proprietà sono altre.

Sono diverse le proprietà dell'aquilegia per le quali veniva utilizzata in passato: per i disturbi del sistema nervoso, come antisettico, come astringente, come calmante e detergente. Veniva usata anche per combattere lo scorbuto. In realtà oggi è molto poco utilizzata in quanto si è scoperto che sia le parti aeree che i semi contengono sostanze tossiche per l'uomo.

Dettaglio fiore di aquilegia
PARTI UTILIZZATE DELLA PIANTA

Dell'aquilegia si usano i semi, i fiori, le foglie e le radici.

In passato i fiori dell'Aquilegia vulgaris (ma anche di altre specie) erano consumati in piccole quantità dai nativi americani come un condimento assieme ad altre verdure fresche.

AVVERTENZE

Dell'aquilegia, essendo una pianta che contiene diverse sostanze tossiche, se ne sconsiglia l'uso salvo che sotto diretto controllo medico.

LINGUAGGIO DEI FIORI E DELLE PIANTE

Se vuoi sapere il significato che nel tempo si è dato a questa pianta e da dove derivi il suo nome vedi: Aquilegia - Il linguaggio dei fiori e delle piante "

COLTIVAZIONE DELLA PIANTA

Le caratteristiche della pianta e come coltivarla al meglio sono illustrate alla pagina: Aquilegia - Come coltivare e curare le pianta .

Trovapiante