Home => Piante e fiori => Cura e bellezza => Piante medicinali => Ananas (medicinale)
PIANTE MEDICINALI
ANANAS
Ananas
spp. (famiglia
Bromeliaceae
)
Frutto dell'ananas
CARATTERISTICHE E PROPRIETA'

Chi non ha mai sentito parlare delle proprietà benefiche dell'ananas? Frutto esotico, tropicale, originario dell'America centrale portato a conoscenza dagli europei al resto del mondo da Cristoforo Colombo.

Il frutto dell'ananas è ricco di zuccheri da qui il sapore dolce, mentre la parte interna centrale detto Gambo è ricco di fibre e di enzimi di cui la bromelina è la più importante.

La bromelina, non è una singola sostanza ma l'insieme di vari enzimi, è talmente efficace, farmacologicamente parlando, perchè capace di scindere le proteine rendendole più facilmente assimilabili, cioè digeribili, e per questo motivo che viene consigliato in caso di dispesie o difficoltà digestive dovuto a carenze enzimatiche gastriche o pancreatiche.

Non solo, l'ananas (gambo) ha anche grandi proprietà diuretiche, consigliato a chi ha un'eccessiva ritenzione idrica nei tessuti sottocutanei associato a depositi di grassi, dando l'effetto classico di buccia d'arancia, e qui che anche la bromelina esplica la sua azione scindendo le fibre proteiche che strutturano il tessuto cellulitico, cosa che favorisce la rimozione e mobilitazzione dei depositi di grasso.

Questa sua azione antiinfiammatoria può essere sfruttata anche in caso di edemi dovuti a traumi muscolari e articolari (distorsioni, tendiniti).

Ananas proprietà medicinali

Quindi riassumendo, potremmo dire che i diversi effetti di questo grande frutto si esplicano:

  1. azione eupetica (digestiva) in questo caso è consigliabile prendere le capsule di gambo d' ananas dopo i pasti;
  2. azione anticellulite drenante da prendere le capsule a stomaco vuoto mattino e sera;
  3. azione antinfiammatoria in caso di contusioni, ematomi, ascessi dentari, sempre a stomaco vuoto, due volte al di. ;
CONTROINDICAZIONI

E per concludere come in tutti i prodotti anche se di origine naturale alcune controindicazioni all' uso dell' ananas gambo:

  1. controindicato a chi assume farmaci anticoagulanti (coumadin, aspirinetta), e anche a erbe con azione simile come aglio, ginko biloba;
  2. sconsigliato a chi soffre di gastrite o ulcera peptica;
  3. da non assumere in gravidanza o allattamento;
  4. tenere lontano dalla portata dei bambini;
  5. da evitare in soggetti allergici al frutto dell'ananas.

allora un si per ananas (gambo)...  e' un valido aiuto (per chi non ha i problemi sopracitati) per dare un aiutino a scendere di peso e sopratutto a quei fastidiosi cuscinetti laterali!!!! anche perchè poco costosa, ma facendo attenzione alla alimentazione!!! e dando un pò di movimento al nostro corpo!!!!


D.ssa Giovanna Esposito, Erboristeria “ HIERBAS “
Via Duca D’Aosta n. 3, 64100 Teramo
Tel e fax 0861/250969
Se vuoi sapere di più:
Come coltivare la pianta di ananas
Trovapiante