Home => Piante e fiori => Cura e bellezza => I fiori di Bach => Wild Rose
I FIORI DI BACH
ovvero
LA FLORITERAPIA
WILD ROSE
(ROSA CANINA)
Il rimedio Wild Rose dei fiori di Bach è indicato per chi si è definitivamente arreso e non ha più alcuna aspettativa dalla vita e vive in uno stato di assoluta apatia a livello fisico e mentale senza alcun lamento.
Wild Rose, fiore di bach, floriterapia
IDENTIFICAZIONE DELLA PIANTA


Nome rimedio Fiore di Bach
: Wild Rose
Nome comune in italiano
: rosa canina
Nome scientifico
: Rosa canina (Famiglia Rosaceae)
PER CHI E' QUESTO RIMEDIO

Il fiore di Bach Wild Rose in floriterapia è per le persone che si sono definitivamente arrese e non lottano più per la vita. Si sono rassegnate ad accettare le cose così come vengono, senza alcun lamento, senza più alcun interesse per la vita.

A differenza dello stato Gorse dove la disperazione deriva dall'avere lungamente lottato e perso, in questo caso la persona non ha lottato, è solo completamente passiva, senza nessuna speranza. Questo fiore cura uno stato ancora più passivo anche di Sweet Chestnut dove la persona pur avendo raggiunto i limiti posti dalla umana sopportazione ancora ha una speranza. In questo caso invece tutto è morto. Non è una persona che ha lottato, semplicemente non ha più alcun interesse per niente e nessuno.

Questo stato d'animo è comunque il risultato di lunghe sofferenze, aspettative inattese, dispiaceri ripetuti che hanno annullato lapidariamente la capacità della persona a reagire, diventando apatica verso tutto e verso tutti. A questo stato si aggiunge anche una stanchezza fisica e mentale, un umore piatto, un'assenza di emozioni e sentimenti, una voce monotono. La persona non ha più cura di se e quindi anche il suo aspetto è trasandato. E' talmente grande il nulla che prova che non si lamenta più e non pensa che possa accadere qualcosa di bello e positivo per la sua vita. Non ascolta più nessuno, non chiede niente, non manifesta alcun dolore perchè di fatto non sono persone che soffrono, il che sarebbe già qualcosa, sono persone che, se pur vive, hanno smesso di vivere.

Wild Rose Fiore di Bach -Floriterapia

Le cause che hanno portato a questo stato possono essere diverse e neanche molto eclatanti: un amore finito male, un lavoro a lungo svolto e che non è mai piaciuto, una gravidanza indesiderata, una semplice negatività carateriale della persona oppure problemi legati a situazioni dell'infanzia mai risolti.

Edward Bach descrive una persona Wild Rose in questo modo: «Per chi senza una ragione apparente si rassegnano a tutto ciò che accade e si accontentano di lasciarsi vivere, prendendo la vita come viene, senza fare alcuno sforzo per migliorarla o per trovare la felicità. Hanno rinunciato senza lamentarsi a lottare». (1)

Questo stato può però anche essere letto in maniera parziale nel senso che può essere limitato a esempio alla rassegnazione di un rapporto di coppia ormai finito ma che si trascina a esempio per un senso di dovere verso i figli.

COSA AIUTA A RISOLVERE IL RIMEDIO WILD ROSE

Il rimedio dei fiori di Bach Wild Rose ridona la voglia di ricominciare a vivere; fa comprendere che non è inutile riprendere a lottare.

Il rimedio costringe le persone a ricordarsi di essere vive e quindi di sforzarsi a provare delle emozioni, a trovare delle motivazioni per vivere, a riavere interesse per le cose che si fanno o che si potrebbero fare. Ridona la speranza che qualcosa di bello e di buono possa ancora accadere.

TIPO DI PREPARAZIONE

Se si desidera preparare da se la Tintura madre Wild Rose dei Fiori di Bach, raccogliendo i fiori direttamente in campo, occorre tenere presente che questo Fiore di Bach deve essere preparato con il metodo della bollitura.

PERIODO DI FIORITURA E CARATTERISTICHE BOTANICHE

E' possibile trovare la pianta in fiore all'inizio dell'estate.

E' una pianta a portamento arbustivo e cespuglioso ricca di fusti inizialmente eretti che con il tempo diventano ricadenti e ricoperti di spine. E' diffusa un po' ovunque fino ai 1500 m di altitudine sul livello del mare.

Le foglie sono alterne, imparipennate e composte da cinque-sette foglioline di forma ovale con i margini dentati. I fiori sono formati da cinque grossi petali di colore bianco rosato e leggermente profumati. I frutti sono dei piccoli acheni pelosi racchiusi in un falso frutto rosso (cinorrodo) di forma ovoidale e carnoso.

Vai all'elenco degli articoli sui Fiori di Bach

Note
(1) Tratto da I Dodici Guaritori e altri rimedi di E. Bach
Trovapiante