Home => Piante e fiori => Cura e bellezza => Piante medicinali => Drosera
PIANTE MEDICINALI
DROSERA
Drosera rotundifolia
(famiglia
Droseraceae
)
Drosera proprietà medicinali
Nota 1
CARATTERISTICHE GENERALI

La drosera, nome scientifico Drosera rotundifolia, appartiene alla famiglia delle Droseraceae ed è definita una pianta carnivora o meglio insettivora che cattura le sue prede mediante secrezioni vischiose.

Infatti le foglie sono provviste di  peli che hanno delle specie di gocce formate da sostanze vischiose che intrappolano la preda.     

PROPRIETA' DROSERA

Le proprietà della drosera sono dovute alla presenza di enzimi, glucosidi, tannini e resine che le conferiscono proprietà antispasmodiche, antisettiche e calmanti della tosse ed espettoranti.

PARTI UTILIZZATE DELLA PIANTA

Le parti utilizzate della drosera sono tutte le parti aeree che vanno raccolte durante il periodo estivo

COME SI UTILIZZA LA DROSERA

La parte aerea della pianta va raccolta d'estate e si usa fresca o essicata in un luogo ventilato, caldo e buio.

Con la drosera si può fare un infuso utilizzato per la tosse e le infiammazioni in genere dell'apparato respiratorio dimostrando anche una leggera proprietà antibiotica.

CURIOSITA'

Il succo della pianta ha la capacità di far cagliare il latte.

AVVERTENZE

La linfa delle foglie può provocare irritazione alla pelle.

SCHEDA TECNICA DELLA PIANTA

Vedi: Le piante carnivore: Drosera.

Note
1. Immagine concessa sotto licenza Creative Commons Autorstvo-Deliti pod istim uslovima 4.0 Međunarodna per gentile concessione di Sarkan47
Trovapiante