Home => Piante e fiori => Cura e bellezza => I fiori di Bach => Oak
I FIORI DI BACH
ovvero
LA FLORITERAPIA
OAK
(quercia, farnia)
Il rimedio Oak dei fiori di Bach è indicato per le persone forti, con un grande senso pratico che improvvisamente subiscono un crollo psicologico per l'eccessiva stanchezza.
Oak - Fiori di bach
IDENTIFICAZIONE DELLA PIANTA


Nome rimedio Fiore di Bach
: Oak
Nome comune in italiano
: farnia, quercia
Nome scientifico
: Quercus robur (Famiglia Fagaceae)
PER CHI E' QUESTO RIMEDIO

Oak nei fiori di Bach è indicato per le persone forti, che non desistono di fronte alle avversità, vanno avanti con grande determinazione e coraggio abusando delle proprie forze fin quasi a esaurirsi. Hanno uno spiccato senso del dovere e portano avanti i propri impegni e le proprie responsabilità senza mai lamentarsi. Sono forti, pazienti, tenaci, coraggiosi, non si disperano di fronte a una difficoltà avendo in definitiva un atteggiamento esagerato nei confronti del dovere fino a esaurire le proprie energie.

Ignorano la stanchezza e quando alla fine inevitabilmente crollano diventano furiosi perchè il crollo fisico gli impedisce di avere la solita efficienza.

Edward Bach descrive una persona oak nel seguente modo «Per coloro che lottano e si battono con forza per guarire o per adempiere alle faccende della vita quotidiana. Essi tenteranno una cosa dopo l'altra benché il loro caso possa sembrare privo di speranza. Continueranno a combattere. Diventano insoddisfatti se una malattia interferisce con i loro doveri o con la possibilità di aiutare gli altri. Sono persone coraggiose che sanno far fronte alle difficoltà senza perdere la speranza né diminuire lo sforzo». (1)

Oak fiori di Bach
COSA AIUTA A RISOLVERE IL RIMEDIO OAK

Il rimedio Oak dei fiori di Bach deve essere usato per insegnare a questa tipologia di persona a riconoscere quanto è arrivato il momento di fermarsi, di dire basta, prima di crollare. Insegna a non essere troppo severi con se stessi riconoscendo i propri limiti e a non insistere oltre misura.

TIPO DI PREPARAZIONE

Se si vuole preparare la tintura madre Oak dei fiori di Bach, raccogliendo i fiori direttamente in campo, il metodo da utilizzare è quello della solarizzazione.

PERIODO DI FIORITURA E CARATTERISTICHE BOTANICHE

La pianta fiorisce in primavera, a maggio.

La quercia è un grande albero deciduo, tipico dell'Europa che arriva a raggiungere i 50 m di altezza. E' caratterizzato da un tronco robusto e una chioma grande. E' una pianta molto longeva che può arrivare a raggiungere gli 800 anni di età.

Le foglie sono alterne, semplici, poco coriacee allo stato adulto, provviste di 5-7 paia di lobi di colore verde scuro e lucenti nella pagina superiore mentre in quella inferiore sono di colore più chiaro. I fiori iniziano a comparire contemporaneamente alle foglie, in primavera.

I fiori maschili sono presenti su una stessa pianta ma distinti da quelli femminili: i fiori femminili sono localizzati nella parte apicale del ramo all'ascella delle foglie, raggruppati in spighe e sono di colore rossastro avvolti da brattee acuminate; i fiori maschili sono riuniti in amenti formati da 10-12 fiori penduli posti alla base del ramo dell'anno.

Il frutto è una ghianda.

Vai all'elenco degli articoli sui Fiori di Bach

Note
(1) Tratto da I Dodici Guaritori e altri rimedi di E. Bach
Trovapiante