Home => Animali del mondo => Fantasia e ambiente => Mitologia e ambiente => Poseidone
MITOLOGIA E AMBIENTE
POSEIDONE
Poseidone, re e dio del mare
Testa di Poseidone
scultura greca V sec. a.C.

Poseidone (o Posidone) nella mitologia greca era figlio di Crono e di Rea, fratello maggiore di Zeus, ed è identificato come il re del mare e del potere fecondatore delle acque.

Il culto di Poseidone era molto importante nell'antica Grecia in considerazione del fatto che i greci erano per lo più pescatori e marinai. Era inoltre considerato anche il dio dei terremoti.

Poseidone viveva in un palazzo sottomarino e con il suo tridente (fabbricato per lui da Efesto) aveva il potere di rendere il mare calmo o agitato.

Poseidone, statua del museo archeologico nazionale di Atene
Poseidone
Museo archeologico nazionale di Atene (Grecia)

La sposa di Poseidone era Anfitrite, una divinità marina ma ebbe numerose amanti e altrettanti figli: dalla moglie ebbe Tritone, Bentesecime e Rodi; da una relazione con Demetra ebbe il celebre cavallo Arione; da un storia con la ninfa Toosa ebbe il ciclope Polifemo solo per citarne alcuni.

A Poseidone erano sacri il cavallo, il toro, il delfino e tra le piante il pino.

Nella mitologia latina è identificato con Nettuno e non possiede alcuna leggenda propria, al contrario di quella greca.

Trovapiante