Home => Piante e fiori => Dizionario botanico => Durezza dell'acqua
DIZIONARIO BOTANICO
DUREZZA DELL'ACQUA
Si definisce un'acqua dura quando ha una elevata concentrazione di sali di calcio e di magnesio.
Si ha una durezza temporanea formata da bicarbonato di calcio e magnesio che si decompongono e diventano insolubili all'ebollizione; una durezza permanente formata da tutti gli altri sali (solfati, cloruri) che non si decompongono all'ebollizione. L'insieme di queste due durezze ci da la durezza totale.
È la durezza dell'acqua che forma le incrostazioni; che impedisce al sapone di lavare e fare schiuma; che non permette ai legumi di cucinare completamente ecc.
Dizionario botanico dall'A alla Z.
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
Trovapiante