Home => Piante e fiori => L'agronomo risponde => Dizionario botanico => Bark
DIZIONARIO BOTANICO
BARK
Il bark è un substrato di coltivazione formato da corteccia d’abete rosso e di pino dell'Oregon frantumata in piccole parti.
Mantiene inalterate le sue caratteristiche per circa quattro anni dopo tale periodo inizia a deteriorarsi e il pH aumenta fino a 6, quindi deve essere cambiato.
Si trova in commercio in diverse pezzature:
Bark
Dizionario botanico dall'A alla Z.
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
Trovapiante