Home => Piante e fiori => L'agronomo risponde => Dizionario botanico => Autotrofo
DIZIONARIO BOTANICO
AUTOTROFO
Si definiscono autòtrofi tutti quegli organismi che sono capaci di formare sostanze organiche a partire da composti inorganici utilizzando o l'energia luminosa (fotosintesi) o l'energia chimica (chemiosintesi). A esempio tutte le piante verdi, grazie alla fotosintesi clorofilliana, sono capaci di creare la sostanza organica a partire dall'anidride carbonica e dall'acqua con l'energia fornita dal sole.

Anche molti gruppi di batteri e alghe sono fotosintetici o chemiosintetici.

Per contro, gli organismi che non sono capaci di svolgere tale processo sono definiti eteròtrofi (tutti gli animali, uomo compreso) e possono pertanto esistere solo grazie agli organismi autotrofi che gli forniscono le sostanze organiche necessarie alla loro vita.
Dizionario botanico dall'A alla Z.
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
Trovapiante