Home => Home => Piante e fiori => Piante d'appartamento e da giardino => Passiflora => Passiflora... Prosegue
COME COLTIVARE E CURARE LE NOSTRE PIANTE
PASSIFLORA
detta anche
Fiore della passione
Passiflora o fiore della passione, coltivazione e cura
Sono delle straordinarie piante, dotate di assoluta bellezza che incantano e affascinano da generazioni tutti gli appassionati di piante.
Pagina 1 - 2
PRINCIPALI SPECIE

Ci sono molte specie ma la più importante coltivata in Italia è la Passiflora coerulea con i suoi numerosissimi ibridi creati in questi ultimi anni grazie al grande interesse che queste piante suscitano per la loro straordinaria bellezza.

PASSIFLORA COERULEA

La Passiflora coerulea è originara del Brasile e del Perù. E' una pianta a portamento rampicante e dotata di viticci che le consentono di ancorarsi alle diverse superfici.

Le foglie sono palmate a 5 lobi di un bel colore verde intenso e i fiori sono in genere molto grandi, di circa 10 cm di diametro, solitari, nei quali spicca l'intenso colore blu dei filamenti della corona. Fiorisce per tutta l'estate.

passiflora caerulea

Di questa specie esistono numerose varietà tra le quali ricordiamo: P. coerulea ‘Costance Elliot’, con fiori di colore bianco-panna; P. coerulea ‘Imperatrice Eugenia’. . Esiste poi un ibrido ottenuto incrociando la P. coerulea x P. triangularis, più delicato e molto adatto alla coltivazione in vaso con fiori tendenzialmente rosa.

PASSIFLORA INCARNATA

La Passiflora incarnata è originaria del centro America con foglie trilobate e fiori solitari, grandi, con petali di colore bianco violaceo e con una vistosissima corona di filamenti anch'essa di colore bianco-volaceo.

passiflora incarnata

Fiorisce da luglio fino a settembre.

PASSIFLORA QUADRANGULARIS

La Passiflora quadrangularis è originaria del Brasile e ha la particolarità d'avere i fusti quadrangolari e una fioritura che va da giugno e dura tutta l'estate producendo dei fiori molto grandi, con sepali di colore bianco e petali di colore rosso.

passiflora quadrangularis

Forma una corona di filamenti di colore variabile dal bianco, al blu al rosso, molto appariscente.

PASSIFLORA CHE PRODUCONO FRUTTI COMMESTIBILI

PASSIFLORA EDULIS

La Passiflora edulis è un vigoroso rampicante, originaria del Brasile ed è una pianta che può raggiungere anche i 7 m di altezza.

passiflora edulis

Fiorisce a partire dal mese di giugno e prosegue per tutta l'estate producendo fiori di colore bianco con la corona di filamenti di colore rosso-violaceo.

PASSIFLORA LAURIFOLIA
passiflora laurifolia

Conosciuta come granadilla gialla ha un frutto rotondeggiante, grosso quanto un uovo, di colore giallo con polpa biancastra dal sapore leggermente acidulo ma molto gradevole e delicato.

Passiflora ligularis
PASSIFLORA LIGULARIS
Passiflora vitifolia
PASSIFLORA VITIFOLIA
Passiflora membranacea
PASSIFLORA MEMBRANACEA
Passiflora mollissima
PASSIFLORA MOLLISSIMA
Tra le diverse specie che producono frutti commestibili ricordiamo anche:
P. coccinea, P. nitida, P. maliformis, P. nitida, P. antioquiensis.
Pagina 1 - 2

Nota: Alcune foto sono state tratte dal sito: Vivaio tropicamente

Trovapiante