Home => Animali del mondo => Ridiamo insieme => Angolo della Sardina => Chi rosicchia i nostri libri?
L'ANGOLO DELLA SARDINA
Chi rosicchia i nostri libri?

Molto spesso vi sara’ capitato di trovare (se ancora non vi e’ successo... tranquilli, succedera’ molto presto) spostando un libro, di vedere saltar fuori dei graziosi animaletti che schizzano via più veloci della luce (pensate io li ho trovati in cucina, dietro la lavatrice che rosicchiavano un pezzettino di carta che era lì da... un po' di tempo... si sà dietro la lavatrice non si pulisce tutti i giorni).

Si tratta di deliziosi insettini che comunemente sono chiamati pesciolini d’argento e per chi non li ha ancora conosciuti, ve li presento.

Pesciolini d'argento ovvero i lepismatidae

Si tratta di insetti appartenenti alla famiglia dei Lepismatidae con numerose specie tra cui il Lepisma saccharina L. e il Thermobia domestica Pack che vivono a spese dei libri, della carta, della stoffa, dei tappeti, delle sostanze amilacee, delle spore, ecc.

Sono insetti provvisti di un robusto apparato boccale di tipo masticatore, vale a dire dotati di "grossi denti" con i quali rosicchiano le varie sostanze delle quali si nutrono. Sono insetti molto sensibili al secco e per il loro sviluppo hanno bisogno di ambienti temperati. Per questo motivo si trovano spessissimo nelle abitazioni riscaldate. Sono molto longevi e possono vivere anche alcuni anni.

Come fare per non vederli circolare nelle nostre librerie? Facile a dirsi, difficile da attuarsi. Un rimedio è sicuramente un'accurata e costante pulizia, spostando i libri (e le lavatrici) periodicamente e spolverando anche nei "luoghi oscuri". Con questa affermazione non voglio dire che chi li trova gironzolare nelle proprie case sia uno "sporacaccione", ma sicuramente aiuta a non farli proliferare!

Per le grosse infestazioni? E' necessario adottare degli accorgimenti particolari. Chi avesse questi problemi può leggere quanto scrive il nostro agronomo che vi aiuterà a risolvere il vostro problema (ma non a pulire!).

Trovapiante