Home => Problemi photos => Photos con foglie gialle
L'AGRONOMO RISPONDE SU COME COLTIVARE E CURARE LE PIANTE
DOMANDA SUL POTHOS
Photos con foglie gialle

QUESITO DI OLGA

Buongiorno, ho un pothos relativamente giovane (comprato lo scorso autunno), apparentemente rigoglioso e in buona salute. Da circa dieci giorni ho notato un cambiamento. Prima ha fatto una foglia gialla, ora noto che ce ne sono altre che hanno cambiato colore, sono diventate più bianche, e ai margini cominciano ad accartocciarsi (ma non sulla punta). Penso stiano per diventare gialle anche loro (allego delle fotografie). Mi pare che anche il fusto di alcune di questi rami sia di colore spento e un po' raggrinzito (terza fotografia), ma confesso che non ricordo come fossero i fusti prima. Non ho fatto (penso) bagnature esegerate e non ho spostato di posto la pianta. Gli unici cambiamenti di questo periodo sono stati l'asportazione di due rametti finali per fare delle talee e, circa due settimane fa, l'inserimento di un bastoncino di Gesal fertilizzante universale: può dipendere da quello?

Photos malato con foglie gialle e cocciniglia
Photos malato con foglie gialle e cocciniglia
Photos malato con foglie gialle e cocciniglia
Photos malato con foglie gialle e cocciniglia
Photos malato con foglie gialle e cocciniglia

Ho poi notato quella che penso sia l'inizio di un'infestazione di cocciniglie: sulle foglie, nella parte del fusto (specialmente posteriore), si è formata una specie di 'lanugine' bianca (ultime due foto allegate). In un paio di casi ho trovato anche l'insetto. Ho trattato la pianta (giovedì scorso) con insetticida Flortis oleosan plus, perché in negozio non ho trovato altro; e poi per i due giorni successivi ho pulito con il cottonfioc imbevuto di un po' di alcool tutte le parti in cui trovavo la lanugine. Mi pare che il problema per ora sia sotto controllo, perché non ho trovato più altri insetti né altra lanugine. Però sono preoccupata per le foglie... non so se possa dipendere da questo problema e, se sì, le foglie moriranno anche se per ora non ci sono cocciniglie? C'è qualcosa che posso fare? Ho letto che alcuni consigliano di controllare le radici: se lo faccio, devo rinvasare poi la pianta?

Vi ringrazio per il consiglio!

Olga

AGRONOMO RISPONDE

Ciao Olga,

ho letto con attenzione quanto scritto e guardato le foto e indubbiamente il tuo Photos ha un inizio di infestazione dovuto alla cocciniglia cotonosa. Il prodotto che hai usato per combatterla, non va tanto bene. E' infatti un antiparassitario a base di olio bianco, il che è corretto contro le cocciniglie, ma è del tutto inutile la cipermetrina, un piretroide che agisce per contatto. Se dai un'occhiata alla pagina dedicata alla cocciniglia, dove viene descritta la sua biologia e fisiologia, ti renderai conto che l'insetto vero e proprio, vive sotto quelle formazioni bianche setose che sono un vero e proprio scudo che non fanno passare nulla, solo l'aria. L'olio bianco funziona bene perchè avvolge tutta questa formazione e l'insetto muore per asfissia ma la cipermetrina è inutile, perchè agisce per contatto, pertanto non arriva a "toccare" l'insetto. Sarebbe stato meglio un antiparassitario a base di olio bianco addizionato con un insetticida sistemico, vale a dire che viene assorbito dalla pianta, entra nel suo circolo linfatico e l'insetto lo assume con la nutrizione. Se mi permetti pertanto ti darei un consiglio: prima di comprare un antiparassitario, studia il tuo nemico per capire bene cosa può essere efficace. Non ti fidare troppo dei vivaisti, alla fin fine sono commercianti... In ogni caso, l'olio bianco funziona. Inoltre, se agisci con cotone e alcool, riesci senza problemi a tenere sotto controllo l'infestazione, dato che è all'inizio.

Per quanto riguarda le foglie mi dici che hai questo bel Photos da un anno, che non l'hai spostato di posizione e che lo gestisci sempre alla stessa maniera. L'unica variabile è stata il fertilizzante e non mi dici nulla su di esso... Personalmente non amo, non uso e non li consiglio perchè non si riesce a tenere sotto controllo quanto prodotto viene dato alla pianta. Inoltre alle volte la loro azione è troppo prolungata nel tempo e questo per molte piante, sensibili ai sali minerali, può essere un danno. Il Photos è una pianta mediamente sensibile alla salinità. Forse il tuo bastoncino ha rilasciato un'eccessiva quantità di sali minerali, tutti concentrati in un unico punto (questo è un altro motivo per cui li sconsiglio), che può aver causato l'ingiallimento delle foglie, che è un sintomo. Ti consiglierei pertanto di toglierlo. Annaffia poi la pianta per un paio di mesi con acqua demineralizzata (quella che si usa per i ferri da stiro per intenderci, e che trovi nei supermercati), in modo da ripulire il terreno da eventuali eccessi presenti.

Spero di essere stata chiara. Buona serata.

Dott.ssa Maria Giovanna Davoli

Se desideri conoscere meglio questa pianta, consulta la pagina:
Come coltivare e curare le nostre piante: il Photos
Trovapiante