Home => L'agronomo risponde => Problemi ficus => Domande sul mio Ficus benjamina
L'AGRONOMO RISPONDE SU COME COLTIVARE E CURARE LE PIANTE
DOMANDA SUL FICUS
COME RINVASARE IL FICUS BENJAMINA
QUESITO DI NOELIA

Buongiorno..

Ho trovato in internet il vostro sito, non sono un'esperta di piante, sono una ragazza di 22 anni e ho comprato ieri un ficus piccolino.. sperando si abitui con più facilità all'ambiente rispetto a uno più grande.. so che ci sono tante specie diverse e penso, ma non sono sicura, si tratti del ficus Benjamina.

Ho notato che ha 1 o 2 cm di piccole radici fuori dal vaso.. andrebbe cambiato? perchè siamo a fine marzo ma il tempo è un po' ambiguo tra caldo e freddo e non so se la pianta ne soffrirebbe... le foglie sono di un verde intenso.. alcune più chiare e altre più scure.. solo una foglia aveva un pezzetto secco e ha solo due piccole foglie sul terriccio.. ho notato che stanno spuntando delle altre foglioline...

Rispondo alle sue domande:

Ficus benjamina

Vi invio la foto così potete osservarla. Grazie del bel servizio che svolgete.

Noelia

AGRONOMO RISPONDE

Carissima Noelia, complimenti per la cura che vuoi dare al tuo nuovo amico Ficus ma una cosa ti raccomando per esperienza: non curarlo troppo.

Allora, andiamo per ordine. Si tratta di un Ficus benjamina e dalle foto sembra che stia benone.

Sicuramente è da rinvasare ma non adesso per due ragioni: la prima è che devi dare il tempo alla pianta di adattarsi alla nuova situazione ambientale ha infatti appena fatto un "trasloco" e quindi è passata dalla serra, dove era al massimo della beatitudine, alla tua casa che sicuramente diverrà per lei altrettanta beatitudine solo che le devi dare il tempo di adattarsi; la seconda ragione è che, come anche tu dici, il tempo non si è ancora stabilizzato nonostante siamo a marzo. Per queste ragioni aspetterei almeno un mesetto prima di procedere al rinvaso.

Per il rinvaso scegli un vaso di dimensioni più grandi dell'attuale ma senza esagerare e che sia di terracotta e non di plastica in quanto la terracotta fa respirare la terra mentre la plastica no. Scegli un buon terriccio torboso e uno di foglie e li mischi nella proporzione di 4 parti di terriccio torboso e una parte di terriccio di foglie. Sistema sul fondo del vaso dei pezzi di coccio che servono per favorire il drenaggio dell'acqua. Ti raccomando di fare il rinvaso semplicemente prendendo le radici con tutto il loro pane di terra e di metterle nel vaso nuovo aggiungendo la nuova terra. Non tagliare le radici che vedi spuntare dal vaso ma semplicemente interrale. Dopo di che le dai un po' d'acqua, senza esagerare, nessun concime e lasciala tranquilla.

Probabilmente le macchioline bianche che vedi sulle foglie del tuo Ficus sono proprio antiparassitari (sai nei vivai ci vanno di mano pesante) per cui non ti preoccupare, al limite prendi un panno morbido e umido e puliscile.

Quelle curiose macchioline che vedi sulle foglie penso che siano dovute al fatto che probabilmente si tratta di una varietà particolare in quanto le vedo ben localizzate e su tutte le foglie, per cui nessun problema.

Ti consiglierei anche di leggere la scheda colturale del Ficus così ti farai un'idea più precisa su come la devi curare.

Quando arriva il tempo buono, verso maggio, puoi anche metterla all'aperto in un posto riparato dai raggi diretti del sole e lontano dalle correnti d'aria, starà benone.

Tieni in mente sempre una cosa: il Ficus è una pianta di origine tropicale per cui la luce, il caldo e una buona umidità sono per lei ottimali.

Quella piccola goccia che vedi sul tronco è un essudato della pianta. Non ti preoccupare. La pianta si sta adattando. Solo se dovesse perdurare ed emetterne parecchie ci si può preoccupare ma per adesso non ci sono problemi. La pianta sta manifestando uno stato di disagio. Ma è normale. Nebulizza la chioma in modo da darle un po' di umidità perchè sicuramente l'aria è troppo asciutta ma non esagerare.

Fammi sapere e se hai dei dubbi riscrivimi.

Dott.ssa Maria Giovanna Davoli

NOELIA

Cara Dott.ssa Maria Giovanna Davoli Sono Noelia, Grazie in anzi tutto per i suoi preziosi consigli riguardo al mio piccolo ficus, sta benissimo e in questi giorni procederò con il rinvaso... sembra che la pianta si stia adattando al nuovo ambiente.

Cordiali saluti

Noelia

Se desideri conoscere meglio questa pianta, consulta la scheda tecnica:
Come coltivare e curare le nostre piante: ficus
Trovapiante