Home => Piante e fiori => L'agronomo risponde => Problemi dracaena => Posso trapiantare all'aperto la mia Dracaena?
L'AGRONOMO RISPONDE SU COME COLTIVARE E CURARE LE PIANTE
DOMANDA SULLA DRACAENA
POSSO TRAPIANTARE ALL'APERTO LA MIA DRACENA?
QUESITO DI FRANCA

Gentilissimo,

sono proprietaria di un grande esemplare di tronchetto della felicità, potato più volte per contenerne la grandezza e regolarmente rinvigorito tutte le volte che lo poto. Insomma sta bene e vive in terrazzo, la mia domanda è molto precisa: di fronte casa mia c'è un pezzettino di terra dove poterlo piantare e godermelo da casa è possibile che possa continuare a vivere bene? quali accorgimenti dovrò usare? Mi auguro con tutto il cuore risponda alla mia domanda. Intanto in attesa porgo cordiali saluti.

Relativamente al tronchetto della felicità ho dimenticato di scriverle cosa più importante il luogo dove vive. Vive a Mestre.

Cordiali saluti.

Franca

AGRONOMO RISPONDE

Ciao Franca,

per portare fuori la tua Dracaena devi tener conto che sono piante di origine tropicale, pertanto il clima caldo e umido sono per lei l'ideale. Nella tua zona penso che l'umido abbondi ma le temperature credo che in inverno siano decisamente troppo basse per il tuo tronchetto. Tieni conto che già sotto i 13-15°C la pianta inizia a stare male. Al meridione d'Italia potrebbe adattarsi ma dalle tue parti te lo sconsiglio.

Cordiali saluti.

Dott.ssa M. G. Davoli

FRANCA

Buon dì, sono ancora io Franca da Venezia-Mestre. Sempre relativamente al mio tronchetto della felicità alto sino al soffitto, per non doverlo potare ancora Le chiedo se mi sarà possibile curvarlo e come. Praticamente io avrei pensato di inclinare il vaso, a metà altezza del tronco mettere dei pesi e legare poco prima della fine del tronco con una corda che lo sostenga e lo riporti verso il muro dove e già inclinato il suo stesso vaso. Insomma che faccio visto l'altezza?

Salutoni e grazie anticipatamente.

Franca

P.S.: spero però di essere stata chiara.

AGRONOMO RISPONDE

Ciao Franca,

sai, la "forzatura" che tu vorresti fare, è praticabile, pensa ai bonsai, alberi giganteschi che vengono costretti a crescere mignon. Tu vorresti, se ho capito bene, far crescere la pianta curva, parallela al soffitto. Certo lo puoi fare, con grande cautela per non rompere il tronco, ma quando la pianta avrà raggiunto la fine della parete che farai?

Fammi sapere cosa decidi.

Dott.ssa M. G. Davoli

Trovapiante