Home => Problemi croton => Nel mio croton le foglie si macchiano lentamente di marrone
L'AGRONOMO RISPONDE SU COME COLTIVARE E CURARE LE PIANTE
DOMANDA SUL CROTON
NEL MIO CROTON LE FOGLIE SI MACCHIANO LENTAMENTE DI MARRONE
QUESITO DI MAURIZIO

Ho acquistato una pianta ?croton? circa 1 mese fa con un fogliame abbondante foglie grandi che dal verde diventano rosse, con una ricca varietà di colori.

Ho esposto la pianta di fronte una porta finestra dove comunque non colpisce mai il sole direttamente, è protetta dalle correnti ma rimane sempre abbastanza illuminata.

Abito a Messina dove in questo periodo le temperature sono molto alte dai 25 ai 30 gradi e abitando in un appartamento sotto il lastrico solare le temperature all?interno raggiungono facilmente i 36 38 gradi con un alto tasso di umidità.

La pianta che è stata impiantata dal vivaista in un vaso molto grande ma adeguato ha dopo qualche settimana presentato una rapida caduta di foglie, le stesse si macchiavano lentamente di macchie sul marrone anche a puntini o a piccole porzioni di foglie nella parte superiore mentre in quella inferiore queste macchie sembravano quasi filamentose partendo dal centro, questo avviene anche per le foglie nuove e verdi quindi la caduta avveniva principalmente con foglie non ancora del tutto secche oggi la caduta avviene prevalentemente con foglie secche. Ho sempre mantenuto il terriccio umido mai particolarmente inzuppato .

Interrogato il vivaista e guardando le foglie che gli ho> portato, lo stesso prima mi dice che la pianta poteva avere troppa acqua per cui stava marcendo quindi mi ha detto di diminuire la razione anche se io ho fatto presente che mai il sottovaso ha raccolto acqua in eccesso. Successivamente mi ha riferito che aveva bisogno di molta acqua per cui mi ha detto di esagerare con una dose eccessiva di acqua dopodiché levare l?acqua dal sottovaso e non darla per 4/5 giorni.

In entrambe le soluzioni non ho risolto niente, ho sempre invece pensato che la pianta sia malata e avrei voluto una soluzione per questo, inoltre oramai ha perso oltre il 70% del fogliame anche se continua a generare nuove foglie, ho bisogno di sapere cosa fare anche perché ritengo il vivaista solo un commerciante ma poco esperto.

Vi ringrazio anticipatamente.

Maurizio

AGRONOMO RISPONDE

Ciao Maurizio,

a una prima lettura dei sintomi e delle cure colturali che dai al tuo croton, penso che il problema del tuo ficus potrebbe essere un attacco di ragnetto rosso (un acaro). Guarda l'articolo sugli acari e controlla con una lente di ingrandimento per verificarne la reale presenza. Per indicare qualunque tipo di cura, è necessario essere certi della patologia con la quale si ha a che fare.

Fatto questo fammi sapere.

Dott.ssa M. G. Davoli

Se desideri conoscere meglio questa pianta, consulta la scheda tecnica:
Come coltivare e curare le nostre piante: croton
Trovapiante