Home => Animali del mondo => Ambiente e natura => Aree protette => AREE DI REPERIMENTO marine e terrestri
AREE PROTETTE
AREE DI REPERIMENTO TERRESTRI E MARINE
Aree di reperimento terrestri e marine

Le aree di reperimento, indicate dalle leggi 394/91 art. 36 e 979/82 art. 31 ("Aree di riserve marine"), costituiscono aree la cui conservazione attraverso l'istituzione di aree protette è considerata prioritaria.

Le aree individuate sono le seguenti:

Legge 979/82 (Disposizioni per la difesa del mare) - art. 31 - "aree di riserve marine"

Nella prima applicazione della presente legge, l'accertamento di cui al secondo comma dell'articolo 26, ha luogo con riferimento alle seguenti aree:

Legge 394/91 (Legge quadro sulle aree protette ) - art. 36 - par. 1 - "aree marine di reperimento"

Nello stesso articolo, al par. 2 specifica che "la Consulta per la difesa del mare può, comunque, individuare, ai sensi dell'articolo 26 della legge 12 dicembre 1982, n. 979,, altre aree marine di particolare interesse nelle quali istituire parchi marini o riserve marine".

Aree marine di reperimento

Sulla base delle indicazioni programmatiche di cui all'articolo 4, possono essere istituiti parchi marini o riserve marine, oltre che nelle aree di cui all'articolo 31 della legge 31 dicembre 1982, n. 979, nelle seguenti aree:

Trovapiante