Home => L'agronomo risponde => Problemi melo => I parassiti del mio Melo, possono rendere velenosi i frutti?
L'AGRONOMO RISPONDE SU COME COLTIVARE E CURARE LE PIANTE
DOMANDA SUL MELO
I PARASSITI DEL MIO MELO, POSSONO RENDERE VELENOSI I FRUTTI?
QUESITO DI ERN

Posseggo un melo molto grande, che per in passato produceva moltissime mele. Poi da circa otto anni a causa di un fungo sul tronco principale non ha più prodotto alcun frutto.

L'anno scorso ho applicato un prodotto consigliatomi dalla farmacia agricola e anche della calce.

Quest'anno l'albero è pieno di mele, ma mi è venuto il dubbio se si possono mangiare. Il fungo può aver messo in circolo nell'albero sostanze dannose che ora sono presenti nelle mele e che possono farci male ?

Grazie

Cordiali Saluti

AGRONOMO RISPONDE

Ciao Ern,

stai tranquillo, i funghi che colpiscono i meli o le piante in genere, non sono dannosi per l'uomo. Ciò che è dannoso sono i prodotti chimici che vengono utilizzati per curare le piante e per ovviare a questo è importante rispettare i cosiddetti "tempi di carenza" o "tempi di sicurezza", vale a dire i tempi entro i quali il principio attivo del prodotto che usi è attivo (e quindi dannoso) e questo è sempre indicato nella confezione del prodotto. In ogni caso, avendo fatto il trattamento un anno fa, vai tranquillo... ti auguro buon appetito.

Dott.ssa M. G. Davoli

Se desideri conoscere meglio questa pianta, consulta la scheda tecnica:
Epoca di raccolta e commercializzazione della frutta italiana: il melo
Trovapiante