Home => Piante e fiori => L'agronomo risponde => Dizionario botanico => Granulo pollinico
DIZIONARIO BOTANICO
GRANULO POLLINICO
Il granulo pollinico (il cui insieme forma il polline) è un minuscolo granello, invisibile a occhio nudo, formato da più cellule e viene prodotto dalle antere dei fiori. Nel suo interno si trovano i gameti maschili che servono per la fecondazione degli ovuli femminili di un fiore.
I granuli pollinici hanno forme caratteristiche per ciascun fiore e possono essere considerati le loro "impronte digitali". E' grazie a essi per esempio che si scoprono le frodi nei mieli: se si dichiara che un certo miele è per esempio solo di fiori di lavanda (miele monofloreale), allora deve contenere solo i granuli pollinici della lavanda.
La scienza che studia i pollini si chiama Palinologia.
Granulo pollinico
Dizionario botanico dall'A alla Z.
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
Trovapiante