Home => Cura e bellezza => Come le donne della storia si facevano belle con le piante => Berenice
COME LE DONNE DELLA STORIA SI FACEVANO BELLE CON LE PIANTE
BERENICE II
regina d'Egitto

Museo greco-romano d'Alessandria d'Egitto
Un po' di storia

Berenice II nata all'incirca nel 267 a.C. era figlia di Magas, re di Cirene e di Apame figlia di Antioco I. Sposò in seconde nozze Tolomeo Evergete, il terzo sovrano della Dinastia tolemaica d'Egitto.


British Museum

È ricordata nella storia letteraria come ispiratrice di Callimaco (poeta e filologo greco, 305 – 240 a.C.) e in particolare, come protagonista di un delicato episodio, che ispirò il poeta.

Alla partenza del marito per la guerra in Siria, Berenice consacrò ad Afrodite la sua chioma, per ottenerne un felice ritorno; essendo poi la chioma offerta sparita dal tempio, l'astronomo Conone immaginò che fosse stata trasformata in astro che identificò con una costellazione da lui appena scoperta, che chiamò appunto Chioma di Berenice. Di qui l'argomento del poemetto omonimo di Callimaco, tradotto in latino da Catullo (Liber 66):

«(...) proprio quello, grazie agli dei, Conone mi vide,
staccata dal capo di Berenice, brillare
di luce, la chioma che lei, tendendo le braccia
morbide, promise in voto ad ogni dea del cielo,
quando il suo re, reso piú grande da queste nozze,
partí per devastare le terre degli Assiri,
col ricordo in cuore della lotta sostenuta
per vincere la sua verginità quella notte (...)».

La sua personalità

Non si sa quasi nulla sulla personalità di questa donna. L'unica cosa certa è l'amore per il proprio uomo al quale aveva sacrificato la cosa all'epoca più importante per una donna: i suoi capelli.

Le sue cure di bellezza

Che i capelli di Berenice fossero di straordinaria bellezza è risaputo. Ecco cosa ci tramanda la storia su come questa regina se ne prendeva cura : Ricetta per la cura dei capelli della regina Berenice.

Trovapiante