Home => Ridiamo insieme => L'angolo della Sardina => Seta al neon
L'ANGOLO DELLA SARDINA
Seta al neon

Alcuni ricercatori dell’Istituto di tecnologia di Kyoto hanno selezionato dei bachi da seta che producono fili fluorescenti di colore verde (notizia apparsa nella rivista Newton tempo fa).

Sorge spontanea la domanda: a cosa serviranno? Secondo gli studiosi che hanno ottenuto questa singolare mutazione genetica, questa scoperta avrebbe delle importanti ripercussioni nel campo economico dell’industria della seta. Ma c’è di più. Secondo i ricercatori, allo stesso modo si potrebbero ottenere dei bachi da seta che producono dei fili ultraresistenti (utilizzando delle proteine dei ragni) che potrebbero essere utilizzati nell’industria dei paracaduti... avremo degli eleganti e costosi paracaduti realizzati con fili di seta (e per chi tiene ad avere un suo stile personale) verde fluorescenti?

Trovapiante