Home => Piante e fiori => Fantasia e ambiente => Musica e ambiente => Cosa è la musica
MUSICA E AMBIENTE
COSA E' LA MUSICA
Cosa è la musica
Il potere della musica

Molto spesso mentre lavoriamo o camminiamo, canticchiamo o fischiettiamo un motivo musicale. Oppure mentre leggiamo o stiamo riflettendo su qualcosa, ci sorprendiamo a tamburellare le dita al ritmo di un motivetto, quasi indipendentemente dalla nostra volontà, secondo ritmi spesso precisi e ritmati. Perché lo facciamo? Il motivo è da ricercare nel piacere che se ne ricava, un piacere inconscio che soltanto la musica, anche solo come ritmo, ci può offrire. Sembra quasi che la musica faccia parte della stessa natura dell'uomo, che risponda a una sua necessità e che influenzi in qualche modo le sue attività fisiche e mentali. Spesso infatti quando lavoriamo, parliamo o siamo intenti a fare altro, ci ritroviamo ad ascoltare musica quasi senza rendercene conto. Le note ci sfiorano e quasi ci accarezzano rendendo più gradevole il passare del tempo. Se invece ascoltiamo solo delle parole non seguendo il filo del discorso mentre siamo intenti a fare altro, la voce che parla non ci procura alcun piacere. La musica invece, ci procura comunque piacere e questo succede perchè è qualcosa di più, di diverso. E' quell'armonia di suoni che lambisce il nostro orecchio così come un profumo delizia il nostro olfatto.

Effetti fisici

La musica ha delle ripercussioni anche sulle reazioni fisiche e sui movimenti del nostro corpo, indipendentemente dalla nostra volontà. Pensiamo a una marcia militare e ricordiamo come questa suscita in noi la voglia di camminare a tempo di musica. Pensiamo a una ninna nanna che non è altro che una melodia a carattere lento cantata sottovoce che induce il bambino a dormire. Certe musiche da ballo ci fanno sentire il bisogno di muoverci così come certi brani ci fanno rabbrividire.
Sono questi dei fenomeni puramente fisici che non hanno nulla a che vedere con le emozioni che può suscitare la musica. La stessa cosa accade agli animali: pensiamo al serpente cobra che si lascia incantare dalla musica del flauto del fachiro o, è sperimentato, la musica suonata nella stalla, fa produrre più latte alle mucche.


Ninna nanna
Effetti psicologici

Ciò che distingue l'uomo da ogni altro essere vivente è che è dotato di facoltà che gli consentono di accrescere il piacere che già prova nel sentire la musica, arricchendolo di immagini ed emozioni. Infatti se mentre un disco suona ci soffermiamo ad ascoltare la musica ecco che la musica penetra più profondamente in noi, ridestando assieme al piacere dei suoni, anche tutte le sensazioni del nostro mondo interiore. Così se la musica è triste noi diventiamo tristi; se la musica è lieta noi diventiamo gioiosi; se la musica è patriottica si accende in noi l'animo alla lotta e alla vittoria...


Bella ciao

Quando le ultime note si spengono, dentro di noi restano gli echi dei sentimenti suscitati da quella musica. La musica è pertanto un gioiello prezioso perchè è capace di ridestare il nostro animo e di scuotere i nostri sentimenti.

Trovapiante