Home => Fantasia e ambiente => Arte e ambiente => Brafa Alex, curriculum
ARTE E AMBIENTE
Alex Brafa, curriculum
Mi chiamo Alessandro Brafa, per gli amici Alex. Ho l'arte nel cuore, come una "malattia". Non riesco a toccare qualcosa che devo creare... ad esempio uso le forchettine di plastica usate per mangiare le patatine fritte, oppure trasformo il tappo di sughero dello spumante e la fodera d'alluminio, oppure le carte dei cioccolatini ferrero rocher...

Sono un autodidatta e in famiglia abbiamo tutti la vena artistica. Mi butto su tutto, pittura, scultura con argilla (persino con la cera del galbanino), disegno...

Alex Brafa in laboratorio
Alex Brafa al lavoro
Molte delle mie creazioni vengono fatte al momento e finiscono distrutte o chissà dove, perchè le regalo agli amici o alle persone che in quel momento sono intorno a me. Ci tenevo a far luce su questo nuovo modo di pensare dell'arte: una cosa semplice, per tutti, perchè so che molti, come me, creano e poi dimenticano perchè le loro creazioni sono considerate futili.

Il nome che ho dato a questo modo di creare è arte futile ossia qualcosa di creativo che non serve a nulla, ma esiste e non è di lunga durata... l'ho chiamata "INANE ART" dall'inglese «arte inutile».
Inane art, arte futile
L'Inane art nasce come uno stile di arte alternativa, ossia un'arte fatta al momento e che non possiede la facoltà di durare in eterno... percio' si parla di un'arte futile ed insensata, ma fatta con spirito e sfogo e tanta creatività basandosi soprattuto sul ricreare o inventare le cose tramite materiali d'uso quotidiano, non di pregiata fattura e di breve durata.
Se sei un artista e desideri pubblicare le tue opere in questo sito, scrivici all'indirizzo scrivi@elicriso.it
Trovapiante