Home => Animali del mondo => Ambiente e natura => Aree protette => Parco Nazionale Pollino
AREE PROTETTE
PARCO NAZIONALE DEL POLLINO
Parco Nazionale del Pollino

Il Parco Nazionale del Pollino si estende nelle province di Cosenza, Matera e Potenza ed è stato istituto con Decreto del Ministero dell'Ambiente il 31 dicembre 1990 ed è posto a cavallo di due regioni: la Basilicata e la Calabria.

Molti hannno paragonato il massiccio del Pollino a un'isola dall'alto della quale è possibile vedere tre mari contemporaneamente: il Tirreno, lo Ionio e il più lontano Adriatico.

Tutto il massiccio è costituito di rocce calcaree formatesi su un basso fondale marino caldo del Giurassico, l'epoca in cui comparivano sulla terra i dinosauri. Queste poggiano su calcari più antichi, del Triassico, visibili al di sotto dei 1000 metri di altitudine sul versante meridionale.

Il versante settentrionale scende dolcemente, tra prati, pascoli e boschi. Del tutto diverso è invece il versante meridionale, più ripido e quasi spoglio di vegetazione, inciso dall'azione erosiva dei torrenti.

Trovapiante