Home => Ambiente e natura => Aree protette => Parco Nazionale Gargano
AREE PROTETTE
PARCO NAZIONALE DEL GARGANO
Parco nazionale del Gargano

Il Parco Nazionale del Gargano è situato nella provincia di Foggia ed è stato istituito con l'articolo 34 della legge 6 dicembre 1991 n. 394.

Gli scrittori romani ricordano il Gargano coperta da un'immensa distesa di foreste, il Numus garganicum. Di secolo in secolo l'uomo non ha mai smesso di intaccare questo patrimonio forestale di cui oggi ne viene conservato solo il 13%, l'attuale Foresta umbra.

Il Gargano, lo sperone d'Italia, è stato paragonato a un'isola. Infatti questo grande massiccio calcareo non ha nulla a che vedere con i paesaggi circostanti, circondato su tre lati dal mare Adriatico e sul quarto dalla pianura del Tavoliere delle Puglie.

All'interno del Parco che si estende su tutto il promontorio rientrano i due laghi costieri di Lesina e Varano. Al largo della costa settentrionale del Gargano sono situate le quattro piccole isole Tremiti; la più interessante dal punto di vista naturalistico è San Domino.

Fanno parte del territorio protetto 8 riserve naturali statali e 8 oasi faunistiche regionali.

Trovapiante