Home => Cure naturali => Tè Matcha: proprietà e usi

Tè Matcha: proprietà e usi

Tè matcha, proprietà, benefici e uso di questa straordinaria bevanda che non può essere paragonata a un normale tè verde ma è un elisir di lunga vita ricchissimo di antiossidanti.

Té Matcha: proprietà e usiPolvere di tè matcha

Tu sei in: home cure naturali tè matcha: proprietà e usi

COS'E' IL TÈ MATCHA

Il matcha è un tè verde tritato molto fine che deriva dalle foglie della Camellia sinensis, una pianta della famiglia delle Theaceae (la stessa pianta dei tè bianco, verde, nero).

La diversità del tè matcha rispetto ai normali tè verde che conosciamo, sono due:

  1. la coltivazione: le piante sono coltivate ombreggiate (nel metodo tradizionale le piante sono ricoperte con stuoie di bambù) durante tutto il loro periodo di crescita. In questo modo si favoriscono i processi di sintesi e di accumulo dei composti biologicamente attivi. Nel corso della crescita in questo modo le piante sono in grado di produrre quantità maggiori di aminoacidi e composti bioattivi, tra cui clorofilla e teanina, caffeina, e vari tipi di catechine, responsabili delle sue caratteristiche e suo gusto particolare;
  2. la lavorazione: si utilizzano solo le intere foglie del tè verde che sono essicate e poi macinate e rese in polvere. Questo processo rende la polvere finissima e in questo modo si perdono meno nutrienti durante la lavorazione. Le polveri che si ottengono sono di colore verde chiaro e solitamente vengono fornite in una bustina da tè o più spesso sotto forma di polvere sfusa.

Questo tè verde ha origini sia in Cina che in Giappone nel VII-X secolo, un periodo lontanissimo e se questa bevanda ancora oggi viene prodotta e venduta, avrà qualcosa di veramente importante da offrire alle persone per la loro salute!

CHE GUSTO HA IL TÈ MATCHA?

Il tè verde matcha ha un sapore forte, erbaceo e terroso e si concilia bene prenderlo per esempio con il latte di vacca o di soia o avena, oppure mescolato a un frullato o combinato con dolci.

PROPRIETÀ DEL TÈ MATCHA

Il tè matcha è diventato molto popolare grazie a vari studi che hanno messo in evidenza i suoi benefici per la salute. Vediamo nel dettaglio le sue proprietà.

E' ricco di antiossidanti naturali come i

polifenoli: (si ritiene che siano antiossidanti eccezionalmente potenti, con effetti paragonabili a quelli delle vitamine, come le vitamine C ed E, carotene e tocoferolo). Si ritiene che specifici composti polifenolici chiamati catechine presenti nel tè verde, possano contribuire ai suoi effetti protettivi. I suoi benefici sono simili a quelli del normale , ma in una forma più concentrata in quanto più ricco di antiossidanti rispetto al tè verde tradizionale che contiene circa a 70 mg di catechine (sebbene molti fattori , come la temperatura dell'acqua, il tempo di infusione del tè, la quantià stessa di foglie influenzano questo valore) mentre una tazza di tè matcha ha un contenuto di catechine equivalente a tre tazze di un normale tè verde in pratica circa 137 volte superiore rispetto al normale tè verde. Queste quantità così elevate spiegherebbero i suoi tanti benefici per la salute.

Tè matchaTè matcha

Contiene diversi aminoacidi

(costituiscono la base delle proteine ​​e sono essenziali per il corretto funzionamento del corpo) come la L-teanina per la quale diversi studi la associano a una riduzione dell’ansia e dello stress.

Contiene caffeina

che è un potente antiossidante che aumenta il potenziale antiossidante della bevanda. Il tè matcha ha un contenuto di caffeina relativamente elevato rispetto ad altri tè verdi, il che gli conferisce un aroma e un sapore unici. Il contenuto di caffeina nel tè verde è risultato compreso tra 11,3 e 24,67 mg/g, mentre nel matcha era compreso tra 18,9 e 44,4 mg/g. Per fare un confronto, la maggior parte dei chicchi di caffè conterrà 10,0-12,0 mg di caffeina/g di chicchi.

E' presente rutina

, un composto polifenolico, anche lei un potente antiossidante presente in quantita eccezionalmente alte, rispetto ad altri tè disponibili sul mercato.

Altri composti organici

presenti nel tè macha in quantià notevolmente superiore rispetto al normale tè verde sono: la quercetina con attività antiossidante e neuroprotettiva; la vitamina C potente antiossidante; la dalla forte attività antiossidante e antinfiammatoria.

In definitiva il tè matcha contiene alte concentrazioni di acidi fenolici, quercetina, rutina, teanina e clorofilla, superiori a quelle di altre varietà di tè verde ai quali non è paragonabile.

A COSA FA BENE IL TÈ MATCHA

Sono diversi gli aspetti positivi di questa bevanda e i benefici che può apportare alla nostra salute. Vediamo nel dettaglio:

Migliora la salute cardiovascolare

Si ritiene che il tè matcha possa proteggere il nostro organismo dal rischio di malattie cardiovascolari contribuendo alla salute delle arterie prevenendo l'accumulo di placche, l'ispessimento del tessuto cardiaco e altre condizioni come gli attacchi di cuore (grazie alla presenza dell'epigallocatechina-3-gallato noto come EGCG) e alla rutina.

ricco di antiossidanti

Le catechine contenute nel tè matcha sono dei potenti antiossidanti e pertanto rimuovono le molecole cattive dal corpo e riducono lo stress ossidativo. Infatti tra l'altro, riducono le infiammazione e hanno effetti antimicrobici e prevengono la carie.

effetti antitumorali

Altri studi suggeriscono che il tè verde può ridurre il rischio di alcuni tipi di cancro poiché queste catechine possono interferire con la crescita delle cellule tumorali .

effetti antinfiammatori

E' accertata la sua importante funziona antinfiammatoria alleviando in questo modo tutte le complicazioni del processo infiammatorio.

può stimolare la perdita di peso

Alcuni studi hanno messo in evidenza che il tè matcha aumenta il dispendio energetico e l’ossidazione dei grassi, riducendo pertanto la formazione dei grassi e il loro assorbimento avendo in questo modo un modesto effetto sul peso del corpo.

può migliorare la nostra pelle

Il tè matcha può migliorare la nostra pelle in quanto si è visto che usandolo a livello topico aiuta nella rigenerazione della pelle, guarisce più rapidamente le ferite, aiuta nelle psoriasi e nelle altre alterazioni della pelle. In pratica si usa il tè verde di matcha come una semplice maschera per il viso per attenuare il rossore e dare alla pelle un aspetto sano.

migliora l'attività cognitiva

Si è visto che potenzia la funzione cerebrale aumentando la conduzione nervosa e la vigilanza, quindi la funziona cognitiva del nostro organismo.

aiuta nel diabete

Grazie alla rutina ha proprietà antidiabetiche e antinfiammatorie, prevenendo così le patologie legate al diabete.

regola il metabolismo dei carboidrati

Gli effetti delle catechine e degli altri polifenoli hanno un'azione ipoglicemizzante pertanto il tè matcha abbassa i livelli di glucosio nel sangue in quanto riduce al minimo il rilascio improvviso di glucosio nel tratto gastrointestinale migliorando la sensibilità all’insulina.

Preparazione del tè matchaPreparazione del tè matcha

COME PREPARARE UNA TAZZA DI TÈ MACHA

Preparare una buona tazza di tè matcha è abbastanza semplice ccorre però avere alcune accortezze infatti il suo sapore ma soprattutto le sue proprietà, dipenderanno molto da come lo prepariamo e dalla sua formulazione.

E' stato visto che la capacità antiossidante aumenta con la temperatura dell'acqua utilizzata per preparare l'infuso (i valori ottimali sono stati osservati alla temperatura più alta di 100°C), con un tempo di infusione di 3 minuti. Inoltre, la forma in polvere presentava i parametri più elevati rispetto agli altri tipi di tè verde. Estendere il tempo di infusione del matcha in polvere non ne ha aumentato la capacità antiossidante.

CONSIGLI PER L'ACQUISTO DEL TÈ MACHA

Prima di acquistare il tè macha, accertanti di diversi aspetti:

  • della provenienza, vale a dire l'azienda dalla quale stai acquistando, se è sicura e conosciuta. Pertanto leggi con attenzione l'etichetta;
  • acquista preferibilmente un tè biologico per essere certo che non ci siano residui di pesticidi o altri prodotti nocivi;
  • controlla che non siano stati aggiunti altri ingredienti oltre al tè, nel qual caso, lascia perdere;
  • segui le indicazioni circa l'uso riportate nella confezione;
  • non mescolare la polvere di matcha con altri integratori soprattutto di L-teanina. Infatti il tè matcha contiene già livelli di L-teanina molto più elevati rispetto ad altri tipi di tè verde. L'uso della polvere di matcha aumenterà l'assunzione di caffeina.

REPERIBILTÀ DEL TÈ MATCHA

Il tè matcha è possibile reperirlo tutto l'anno nei negozi specializzati.

AVVERTENZE ED EFFETTI COLLATERALI NELL'USO DEL TÈ MATCHA

Il tè matcha dovrebbe essere consumato con moderazione a causa del suo contenuto di caffeina. In ogni caso, consulta sempre un professionista, il tuo medico o un esperto nutrizionsta prima di assumere integratori e/o prodotti, soprattutto a scopo curativo.

BIBLIOGRAFIA CONSULTATA

Approfondimenti consigliati

Trovapiante

--->

Dedicato a Fabio Petrocchi, un amico, un compagno, un uomo
Elicriso Home