Home => Come curare la nostra bellezza => Deodorante naturale fai da te

Deodorante naturale fai da te

Il deodorante naturale fai da te lo puoi realizzare a casa in modo molto semplice con ingredienti naturali per la profumazione del corpo: la nostra guida per la sua realizzazione.

Deodorante  naturale fai da teaCome deve apparire un vasetto di deodorante naturale fai da te

Tu sei in: home come curare la nostra bellezza deodorante naturale fai da te

INTRODUZIONE

Il deodorante è un prodotto essenziale per molte persone, ma spesso i deodoranti commerciali contengono sostanze chimiche nocive per la salute e per l'ambiente. Creare un deodorante naturale fai da te è un'alternativa sicura e sostenibile che permette di avere una pelle fresca e senza odori sgradevoli. In questo articolo, ti guideremo passo dopo passo nel processo di creazione del tuo deodorante naturale fai da te.

L'IMPORTANZA DI UTILIZZARE UN DEODORANTE NATURALE FAI DA TE

L'utilizzo di un deodorante naturale è importante perché ci consente di evitare l'esposizione a sostanze chimiche dannose presenti nei deodoranti tradizionali. Molte volte, i deodoranti commerciali contengono alluminio, parabeni e triclosan, che sono ingredienti sospetti di causare danni alla salute come l'irritazione della pelle e disturbi ormonali. Utilizzando un deodorante naturale, possiamo avere la tranquillità di non esporci a tali rischi e preservare la nostra salute.

PERCHE' USARE UN DEODORANTE NATURALE FAI DA TE

Creare un deodorante fai da te presenta numerosi vantaggi. Vediamoli nel dettaglio:

  • controllare gli ingredienti utilizzati e assicurarci che siano tutti naturali e privi di sostanze chimiche nocive come parabeni (usati come conservanti nei deodoranti ma possono anche imitare gli estrogeni nel corpo), alluminio (è l’ingrediente che intasa le ghiandole sudoripare e impedisce la sudorazione), ftalati (usati per rendere più duttili gli altri ingredienti e usati anche come fragranze artificiali), triclosan (sostanza chimica antibatterica che può anche disturbare il sistema ormonale), che sono presenti in molti deodoranti commerciali e sono stati associati a potenziali rischi per la salute;
  • possiamo personalizzare il nostro deodorante aggiungendo oli essenziali con le fragranze che preferiamo o ingredienti specifici per affrontare problemi individuali della pelle, come l'irritazione;
  • ci dà la possibilità di risparmiare denaro a lungo termine, poiché gli ingredienti necessari sono spesso economici e possono essere utilizzati più volte;
  • ci permette di fare una scelta sostenibile, riducendo l'impatto ambientale derivante dall'uso di deodoranti in confezioni spray o plastica monouso;
  • è in ogni caso un'esperienza creativa e gratificante: vuoi mettere poter sapere che hai creato tu la fragranza che ti circonda?
  • avrai una pelle più sana perchè gli ingredienti saranno tutti naturali e privi di sostanze chimiche.

RICETTA DEODORANTE NATURALE FAI DA TE

Vediamo adesso tutto ciò che occorre e come preparare un deodorante naturale fai da te a casa con pochi ingreidienti per lo più già presenti nelle nostre case.

Gli ingredienti

che ti occorrono per realizzare un deodorante naturale fai da te a casa, sono i seguenti:

  • oli essenziali, quelli che preferisci in base al tuo gusto personale, per esempio puoi usare:
    • 6 gocce di olio essenziale di lavanda;
    • 6 gocce di olio essenziale di pompelmo;
    • 1 goccia di olio dell'albero del tè.
  • 2,5 cucchiai burro di karitè non raffinato: il burro di karitè è un ottimo antibatterico e non comedogenico, quindi non ostruisce i pori e aggiunge umidità al deodorante;
  • 2,5 cucchiai olio di cocco non raffinato: contiene acidi grassi, come l’acido laurico, noti per i loro benefici antibatterici. Può aiutare a ridurre i batteri che causano cattivi odori nelle ascelle, lasciandoti rinfrescato e profumato di pulito.
  • 1,5 cucchiai di bicarbonato di sodio: fondamentale per combattere l'odore del corpo e assorbire anche il sudore tenendo però presente che potrebbe irritare la pelle quindi sentiti libero di aggiungerne meno alla formula e aumentare gradualmente;
  • un quarto di tazza di amido di mais o farina di maranta;

Oltre ciò ti occorrono un barattolo di vetro con coperchio oppure dei contenitori di deodoranti vuoti.

Preparazione

FASE 1: metti l'olio di cocco e il burro di karitè in una ciotola o barattolo di vetro che metterai in una pentola per fonderli a bagnomaria. Aggiungi l'acqua nella pentola sufficiente a ricoprire il baratto e porta a ebollizione. Mentre l'acqua si scalda, mescola l'olio di cocco e il burro di karitè e continua a farlo finché non si sciolgono.

FASE 2: una volta sciolto, aggiungi l'amido di maranta o di mais e il bicarbonato di sodio. Aspetta che si sia intiepidito, ma non indurito e aggiungi gli oli essenziali.

FASE 3: versa il tutto in un barattolo sufficientemente capiente e lascia raffreddare a temperatura ambiente o in frigorifero (si indurirà più velocemente) fino diventare solido. A quel punto è pronto per essere usato.

Deodorante naturale fatto in casaCome deve apparire un vasetto di deodorante naturale fai da te realizzato a casa

.

QUANTO DURA UN DEODORANTE NATURALE FAI DA TE?

Se conservato in un luogo fresco e asciutto, questo deodorante naturale fai da te durerà circa 6 mesi. Abbi solo l'accortezza di non prenderlo con le mani sporche per non trasmettere batteri o altre impurità.

QUANTO BISOGNA USARNE?

La quantità da utilizzare è molto poca, il tanto di un pisello è più che sufficiente.

ATTENZIONE ALLA PELLE CHE POTREBBE IRRITARSI DOPO AVERLO MESSO

Un'irritazione potrebbe succedere per esempio se applichi il deodorante subito dopo avere rasato le ascelle. Dovresti infatti rasarti il giorno prima e applicarlo il giorno dopo per dare tempo ai pori di restringersi e alla pelle essere meno sensibile.

Se in ogni caso la tua pelle si irrita, riduci la quantià di bicarbonato e prova altri oli essenziali verso i quali sei sicura di non essere sensibile.

QUANTE VOLTE AL GIORNO VA APPLICATO IL DEODORANTE NATURALE FAI DA TE?

A seconda di quanto sudi, potresti avere necessità di applicare il deodorante naturale fai da te più volte al giorno. Infatti questo deodorante naturale non è antitraspirante quindi, sebbene riduce leggermente il sudore, non impedisce completamente la sudorazione. Infatti, non contenendo alluminio, il responsabile del blocco della sudorazione perchè ostruisce i condotti del sudore, la sudorazione non è preclusa. Tuttavia, l'olio di cocco, il bicarbonato di sodio e gli oli essenziali offrono tutti protezione dagli odori, quindi dovresti stare bene per diverse ore se non sudi molto.

Approfondimenti consigliati

Trovapiante

--->

Dedicato a Fabio Petrocchi, un amico, un compagno, un uomo
Elicriso Home